← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Lungomare Matteotti: tornano i "bazar" di merce contaffatta

Redazione

Lungomare Giacomo Matteotti · Riviera Nord

La denuncia arriva da una nostra lettrice: "Sul lungomare Matteotti libera vendita di merce contraffatta,senza alcun controllo. Ma le ordinanze che fine fanno? I Vigili Urbani dove sono? Una citta' allo sbando, senza regole, invece di affannarvi per i rimpasti lavorate per ridare dignita' e decoro a Pescara... mai caduta cosi' in basso!".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di pallino
    pallino

    Quello che ha detto Andrea mi sembra di fatto un commento garbato e vero! Hai detto"io non ho comprato nulla" al mercato senegalese! Ebbene, tu non una numerosità di gente; ci sono state migliaia e migliaia di individui di tutte le età che hanno in massa comprato in quella  casbah! Io non parlo con ipocrisìa, perchè anch'io, sinceramente, ho acquistato qualche CD,  giochi per la playstation ecc, come d'altronde anche poliziotti della zona:questi facevano visita a  neri taroccati...non certo per sequestrare la merce!! Saluti

  • Avatar anonimo di andrea
    andrea

    Senegalesi e sempre africani all'opera! Da quando è stato chiuso il mercato vicino alla stazione non si  sentiva più parlare di commercio del contraffatto! Però perchè per tanti anni non si è mai protestato per questa "taroccherìa? perchè aveva fatto comodo a tutti noi persino agli agenti della polizia ferroviaria, che bazzicava nei dintorni! Allora a parte i commercianti giustamnte"lamentosi", dovremmo essere contenti dei prodotti gemelli però falsi, distribuiti dalla catena camorra-tifaccio-bello-ed-elegante! Quante volte abbiamo sfoggiato prodotti di marca profumi, jeans, occhiali, cinte, borse però falsi? I "vu cumprà"questi nerastri hanno guadagnato e noi abbiamo fatto una bella figura con il "tarocco"! Oggi protestiamo: che ipocriti che siamo!! 

    • Avatar anonimo di Maria Rosaria
      Maria Rosaria

      X inciso Mai comprato Questa merce.Dove Sta l'ipocrisia? E' semplicemente Una segnalazione rivolta a Questa amministrazione che diramano ordinanze,ma guarda caso dimenticate in qualche cassetto.Ho forse toccato un nervo scoperto di qualche simpatizzante?Sono Una libera cittadina.

  • La Camorra esposta in una scarpa o borsa

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Lavori lasciati a metà in via Pepe, la rabbia dei residenti [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento