← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Un cittadino scrive al sindaco: "Assembramenti di persone nei centri commerciali"

Pubblichiamo qui di seguito la lettera scritta al sindaco di Pescara, Carlo Masci, da un nostro lettore.

Egregio signor sindaco,

salve, sono un cittadino di Pescara: Le scrivo perchè volevo far notare che non è possibile, in questi tempi di emergenza da coronavirus, vedere nei centri commerciali assembramenti di persone che fanno le file chilometriche, a tutte le ore, probabilmente per fare la spesa. Anche se rispettano la distanza, sarebbe meglio mettere le forze dell'ordine nei centri commerciali.

Saluti, Antonio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
IlPescara è in caricamento