Rimborso libri, la richiesta è disponibile on line: come fare

Il Comune di Pescara ha fatto sapere che è possibile avanzare richiesta per ottenere il rimborso spese relativamente all'acquisto dei testi scolastici. Ecco chi può usufruire di tale agevolazione

Rimborso libri, adesso è possibile avanzare richiesta. Ecco come fare

Il modello di domanda per il rimborso spese relativo all'acquisto dei libri di testo per gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado anno scolastico 2018/2019 è disponibile agli sportelli dell'URP (Ufficio Relazioni con iI Pubblico) del Comune di Pescara, Palazzo ex INPS in Piazza Duca D Aosta (Piano terrra), oppure sul Sito Internet del Comune insieme a tutta la modulistica al seguente link:

http://www.comune.pescara.it/internet/index.php?codice=119&IDbando=462

Possono usufruire di tale agevolazione tutti gli studenti:

1) che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado;

2) che siano residenti nel Comune di Pescara;

3) con reddito ISEE del proprio nucleo familiare non superiore a € 15.493,71.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La data di scadenza per tale richiesta è fissata al 28 dicembre 2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Paura al Carrefour di Porta Nuova: accoltellato un portiere [FOTO]

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

Torna su
IlPescara è in caricamento