Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Parlano le sardine abruzzesi: "I politici non ci rappresentano, vogliamo essere ascoltati"

 

Anche l'Abruzzo ha le sue sardine. Il gruppo si è costituito appena sei giorni fa e già conta oltre 13mila followers. Abbiamo intervistato Gennaro Spinelli e Deborah Cieri, due dei promotori dell'iniziativa che ci hanno spiegato il perchè di questa scelta e soprattutto quali sono gli obiettivi del movimento abruzzese. Prima manifestazione sabato 7 dicembre in piazza Salotto.

"Ognuno di noi scende in piazza per un motivo particolare - ci hanno spiegato - Ciascuno vuole manifestare i propri problemi e dissentire da una politica che non ci rappresenta più".

E quello di Pescara sarà soltanto il primo di una serie di appuntamenti, dopo il 7 dicembre le sardine replicheranno in altre piazze dell'Aquilano, del Teramano e del Chietino.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento