Via Stradonetto, nuove buche e dissesti a pochi giorni dalla conclusione dei lavori - FOTO -

La denuncia arriva dalla consigliera del Pd Catalano che evidenzia la presenza di buche e dissesti nonostante i lavori siano terminati pochi giorni fa

Nuove buche, dissesti e pericoli stradali in via Stradonetto a Pescara, nonostante i lavori appena conclusi per il rifacimento del manto stradale. La denuncia arriva dalla consigliera Pd Catalano che attacca l'amministrazione comunale per non aver sorvegliato adeguatamente e monitorato il cantiere appaltato dalla precedente giunta di centrosinistra.

Secondo la Catalano, vi sono nuove buche e sfaldamenti

A distanza di poche settimane dalla fine dei lavori, che dovevano essere duraturi, evidenzio lo stato di una sede stradale molto carente e pericolosa. Il fondo è talmente sdrucciolevole che non garantisce aderenza dei veicoli e, soprattutto, ai motocicli e alle biciclette che vi transitano. Chiedo, pertanto, se è stato effettuato il collaudo dei lavori e sollecito una diffida alla ditta per eseguire un nuovo intervento a regola d’arte prima ancora che sia effettuata la segnaletica.

La consigliera sottolinea come l'amministrazione comunale abbia il dovere di controllare i lavori finanziati con i fondi dei contribuenti pescaresi:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo invito il Sindaco Masci e l’Assessore Mascia ad uscire da palazzo di città per effettuare un sopralluogo in via Stradonetto e a comunicare come intendono procedere per la sistemazione della strada

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Paura sul ponte Flaiano, giovane minaccia di lanciarsi nel vuoto

Torna su
IlPescara è in caricamento