Urban Awards, parla Coalizione Civica: "Un paradosso"

Il movimento politico, guidato dall'ex assessore Civitarese, commenta il conferimento del premio alla città di Pescara per il progetto "PeSos"

Coalizione Civica, movimento politico che si è presentato anche alle ultime elezioni comunali a Pescara, commenta la notizia riguardante il conferimento dell'Urban Award alla città di Pescara, premio ritirato ieri dal sindaco Masci per la mobilità sostenibile grazie al progetto PeSos avviato dalla giunta Alessandrini.

L'ex assessore Civitarese, co - presidente di Coalizione Civica, ha evidenziato come la notizia abbia avuto molta eco sui media e ricorda che il progetto si basa su due strumenti operativi principali: l’istituzione di un “fondo mobilità” e la creazione di un “mobility centre”, vero e proprio centro operativo e di front-office con gli utenti per la gestione di tali politiche e la gestione informatizzata degli spostamenti con specifici software.

Civitarese si dimise nel marzo 2018 proprio perchè il progetto PeSos non era condiviso dalla maggioranza di centro sinistra.

La nuova amministrazione di centro-destra prevede nel suo programma di governo di riempire la città di parcheggi – in aperto contrasto con l’ABC di qualunque politica della città (in Europa e nel mondo) che voglia muovere verso la sostenibilità –, intende rimuovere piste ciclabili esistenti e non ha comunque a sua volta alzato uno spillo relativamente a PeSos.

La scadenza del progetto premiato è prevista per la primavera del prossimo anno (2020), ma è tutto rimasto sulla carta, come chiunque viva Pescara o la visiti può constatare.

Civitarese prosegue ricordando come il premio preveda anche la possibilità di invitare dei giornalisti per condurli in un tour delle opere realizzate che hanno permesso di ottenere il premio:

Questo è un bel problema! La città più ‘verde’ d’Italia (titolano i giornali ) non può tirarsi indietro. La soluzione c’è. Nel poco tempo a disposizione la cosa migliore è investire il fondo residuo (visto che nel frattempo sono stati spesi i soldi della campagna di promozione delle azioni e opere che si dovrebbero porre in essere) in un buon software di “augmented reality” nel quale i giornalisti potranno “vivere” come è Pescara nella realtà virtuale di Pesos.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento