Trasferimento biblioteca "Di Giampaolo": no di Sospiri

Il capogruppo al Comune del Pdl Sospiri chiederà di fermare il trasferimento della biblioteca Di Giampaolo dall'attuale sede a Piazza Salotto nella nuova sede lungo la Tiburtina

Il capogruppo al Comune del Pdl Sospiri chiederà di fermare il trasferimento della biblioteca Di Giampaolo dall'attuale sede a Piazza Salotto nella nuova sede lungo la Tiburtina.
Sospiri, che è anche consigliere regionale, chiederà un incontro con l'assessore Carpineta per trovare una locazione diversa, sempre in centro.

"Non si tratta di  scatenare ‘lotte di quartiere’ tra il centro e la periferia: infatti consideriamo che la nuova localizzazione individuata, ossia una traversa di via Tiburtina, andrà a posizionare la nuova sede della ‘Di Giampaolo’ a 200 metri dalla biblioteca comunale realizzata con fondi Urban nella vecchia sede del quartiere in via Giardino e a pochi metri dall’Università ‘D’Annunzio" ha detto Sospiri che dunque spera di trovare una soluzione diversa, chiedendo all'assessore regionale di bloccare immediatamente il trasferimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento