Tav, Giovani a Destra abruzzesi si schierano a favore dell'opera

Giovani A Destra Abruzzo lancia il comitato #SìTAV a favore dell'opera al centro del dibattito politico nazionale

Parte il comitato #SìTAV lanciato dai Giovani a Destra abruzzesi. Il movimento politico giovaniel ha annunciato la costituzione del comitato per dire sì all'opera al centro del dibattito politico delle ultime settimane. Tanti, secondo i Giovani a Destra, i vantaggi diretti ed indiretti dell'opera, con oltre 2.000 nuovi posti di lavoro e 4.000 nell'indotto.

A parlare William Grandonico, Vanessa Combattelli e Manuel Di Pasquale:

La nostra intenzione è quella di rappresentare un'altra Italia: siamo giovani e crediamo nella necessità di far parte del futuro senza che vi siano fanatismi al potere. Questa Italia ha bisogno di crescere e lo sviluppo economico non partirà di certo dagli slogan.
Affidandoci dunque alla competenza e al bisogno di far uscire il Belpaese dall'impasse di isolamento a cui lo si sta obbligando, lavoreremo affinché vi sia un segnale evidente da parte di questa giovane Italia. In uno scenario politico di No, noi diciamo di Sì

A breve ci saranno eventi e conferenze sul tema, coinvolgendo anche associazioni e movimenti come Generazione Popolare, Forza Italia Giovani Milano, Club Arcobaleno Milano,Azione Universitaria e l'associazione ViviMi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Prendete un treno regionale e poi parlate

Notizie di oggi

  • Comunali pescara 2019

    Elezioni Pescara: si vota per le europee e per il nuovo sindaco - DIRETTA -

  • Pescara calcio

    Pescara Verona 0-1: biancazzurri fuori dai playoff

  • Cronaca

    Monte Morrone: 4 escursionisti pescaresi salvati dall'elicottero del 118 e dal soccorso alpino

  • Incidenti stradali

    Riviera sud, perde il controllo del suv e si schianta contro un palo - FOTO -

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Allarme bomba, vigili del fuoco e carabinieri in azione a Marina di Città Sant'Angelo [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento