Strada Parco, la proposta di Masci: "Facciamoci transitare gli autobus di viale Bovio"

Il leader di Pescara Futura Carlo Masci propone di utilizzare la Strada Parco come tracciato alternativo per gli autobus che ora attraversano viale Bovio. Del Vecchio: "Proposta non realizzabile"

Autobus sulla Strada Parco? E' la proposta che arriva da Carlo Masci, leader di Pescara Futura che interviene nuovamente sul caso della Filovia.

Durante l'ultima seduta della comissione mobilità, Masci ha infatti proposto di dirottare gli autobus di linea che attualmente attraversano viale Bovio e la Nazionale Adriatica sul tracciato attualmente destinato alla filovia.

Secondo Masci, in questo modo il traffico lungo la direttrice stradale si decongestionerebbe sensibilmente ed i tempi di percorrenza dei mezzi pubblici sarebbero abbattuti.

Ricordiamo che il primo lotto della Filovia è pronto, ma manca il mezzo da utilizzare per i passeggeri dopo il fallimento dell'azienda che doveva fornire il "Filò".

Il vicesindaco Del Vecchio però smorza gli entusiasmi e parla di una proposta non realizzabile in tempi brevi, in quanto la Strada Parco è vincolata al progetto della Filovia e fino a quando sarà aperto il contenzioso con la ditta appaltatrice non potrà essere svincolata, inoltre vanno effettuati tutti i lavori per renderla a tutti gli effetti una strada percorribile con mezzi gommati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • **Questo messaggio si rivolge ai privati, ai poveri, o a tutti coloro che sono nella necessità di un prestito particolare per ricostruire la loro vita. siete alla ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma siete vietato bancario o la vostra cartella ad estate respinta alla banca. Sono un privato io assegno prestiti che vanno di 1.000€ a 5.000.000€ ad ogni persona capace di rispettare le condizioni .per più di info: dario.vinite@gmail.com

  • *Questo messaggio si rivolge ai privati, ai poveri, o a tutti coloro che sono nella necessità di un prestito particolare per ricostruire la loro vita. siete alla ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma siete vietato bancario o la vostra cartella ad estate respinta alla banca. Sono un privato io assegno prestiti che vanno di 1.000€ a 5.000.000€ ad ogni persona capace di rispettare le condizioni .per più di info: dario.vinite@gmail.com

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    Siamo ahimè di fronte all'ennesimo fallimento di chi amministra la cosa è soprattutto il denaro pubblico. Certo è facile dire l'azienda che doveva materialmente fabbricare filo' è fallita, anche se comunque questo è vero. Rimango basito e sconfortante ma ormai convinto che nel nostro bel paese le cose funzionano sempre meno a causa della politica così contaminante.

  • Avatar anonimo di rudi
    rudi

    probabilmente non ha mai guidato un autobus, per questo non si rende conto di quanto progetta. Ma ricorda che il fondo stradale non è stato costruito per mezzi pesanti? Mah.....! Come Renzi che acquista un aereo per il quale nessun pilota italiano è abilitato (nemmeno i militari).

  • Avatar anonimo di ricky
    ricky

    e se invece si vietasse la sosta alle auto su viale Bovio creando due corsie preferenziali,oggi si viene  letteralmente sorpassati da chi cammina a piedi,se si vuole avere un servizio efficiente bisogna creare piu' spazio per corsie riservate ai bus a costo di sacrificare dei parcheggi.   

    • Avatar anonimo di Perplesso
      Perplesso

      Il problema di fondo è che di gente competente non ce n'è: se gli assessorarti (Dio che parolone!!!!) fossero assegnati a persone che ne sanno della materia anzichè, per direttive di partito (?), ai soliti papaveri probailmente molti problemi non sarebbero tali perché risolti ancor prima che si possano presentare; andate a vedere cosa succede in orari di entrata e uscita da scuola in via Gioberti, via Raffaelo, via Milite Ignoto (solo per citare le più, ahimé, tristemente famose) a Pescara.... possibile che un "assessore" non sia capace di farsi un giro e di modificare la viabilità con sensi unici tali da non creare ingorghi tra chi va e chi viene? E' difficile, vero? Guardassero Teramo che sta dichiarando guerra agli incivili al volante, Pescara ne è piena!!!

  • chissa' se masci ha mai preso un autobus in vita sua.

    • Penso di no,ma potremmo incentivarlo. Poiché spostare i bus sulla strada parco e' complicato,vista la situazione ed il contenzioso n corso,perché non li spostiamo sulla Riviera ?

Notizie di oggi

  • Calcio a 5

    L'AcquaeSapone vince la prima finale al Palaroma, Pesaro battuto 7-2

  • Economia

    Aperto il mercato etnico della stazione, via alle vendite [FOTO]

  • Teatro

    'Funambolika' a Pescara dal 22 giugno al 5 luglio, il programma completo

  • Concerti

    Vinicio Capossela a Pescara in concerto con “Ballate per uomini e bestie”, ecco quando

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Allarme bomba, vigili del fuoco e carabinieri in azione a Marina di Città Sant'Angelo [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento