Autostrade A24 e A25, Di Girolamo (M5S): "Dal Governo atti concreti"

La senatrice abruzzese: "Spiace che tanti sindaci vengano strumentalizzati da esponenti della politica nazionale di quei partiti correi nell'aver creato la vergognosa situazione che ci troviamo a dover risolvere"

Gabriella Di Girolamo

"Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha firmato tre progetti per i lavori di messa in sicurezza sui viadotti della A24 e della A25. Adesso si appresta a sbloccare i primi 50 milioni di euro e a chiudere l'istruttoria sui rimanenti dieci progetti. Misure concrete per addrizzare il tiro dopo anni e anni di storture vergognose e stucchevoli avvallate da forze politiche che per ragioni di comodo hanno fatto finta di non vedere. Spiace che tanti sindaci abruzzesi vengano strumentalizzati da esponenti della politica nazionale di quei partiti correi nell'aver creato la vergognosa situazione che oggi ci troviamo a dover risolvere".

È quanto afferma in una nota Gabriella Di Girolamo, senatrice abruzzese del M5S, che poi aggiunge:

"Vale la pena ricordare che il Piano Economico e Finanziario che il ministro Toninelli sta rinegoziando con il concessionario, con l'obiettivo prioritario di scongiurare aumenti dei pedaggi, era scaduto dal 2013. Questi signori dove hanno vissuto negli ultimi cinque anni? Questo governo sta lavorando solo nell'interesse dei cittadini, le polemiche strumentali le lasciamo ad altri".

Potrebbe interessarti

  • Kebab a Pescara: i kebbari migliori

  • Scutigera in casa: perché salvarla (e non ucciderla)?

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento