Vandali in azione a Pescara, scritta contro la polizia: "Meno polli morti più sbirri morti"

Dopo che nei giorni scorsi è stato imbrattato il murales di Gabriele d'Annunzio a ridosso dell'omonimo ponte, è apparsa una scritta in viale Marconi fuori nei pressi di una rosticceria

Vandali in azione nella zona di Porta Nuova a Pescara con una scritta offensiva nei confronti della polizia.
Dopo che nei giorni scorsi è stato imbrattato il murales di Gabriele d'Annunzio a ridosso dell'omonimo ponte, è apparsa una scritta in viale Marconi fuori nei pressi di una rosticceria.

A segnalare la scritta, recante "meno polli morti, più sbirri morti", è il consigliere regionale Vincenzo D'Incecco della Lega.

Questo il commento dell'esponente del Carroccio:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questo è quello che sanno produrre alcuni nostri fenomeni con la bomboletta in mano! Saranno gli stessi del Murales di d'Annunzio? Vorrei avere il piacere di guardarli in faccia...schifosi!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Uomo di Montesilvano si lancia dal viadotto Cerrano e muore dopo volo di 90 metri, tragedia in autostrada

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Incidente sull'asse attrezzato Chieti-Pescara: scontro tra veicoli, due feriti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento