Il consiglio regionale dice sì al recupero della chiesa di Pietranico

La chiesa di Santa Maria della Croce era stata chiusa nel 2015 ed ora potrà tornare ad essere visitata e frequentata grazie ai lavori stanziati dal consiglio regionale

Il consiglio regionale ha approvato lo stanziamento di 125 mila euro per la chiesa di Santa Maria della Croce di Pietranico, chiusa dal 2015. Lo ha fatto sapere il consigliere regionale Pd Blasioli, esprimendo soddisfazione per l'approvazione dello stanziamento, che rappresenta una svolta importante per tutta la comunità del paese della provincia di Pescara. Una chiesa che ha sempre rappresentato un punto d'unione della comunità, ed anche un gioiello artistico e storico essendo un esempio di barocco abruzzese.

Ora il sindaco Del Biondo, spiega Blasioli, potrà salvare la chiesa che rischiava di rimanere abbandonata:

Il riconoscimento dei fondi è stato reso possibile da un lavoro di larghe intese all’interno del consiglio, ma sto già lavorando ad un progetto di legge che consenta ad altri piccoli comuni di anticipare il restauro e quindi la riapertura delle Chiese, con preferenza per quei Ccomuni come Nocciano, che hanno tutte le chiese rese inagibili per il terremoto e che sono state già comprese nella programmazione del segretariato. Comuni insomma che hanno finanziamenti certi ma che arriveranno solo tra molti mesi per consentire loro di anticipare i lavori

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Nocciano, ricorda Blasioli, la messa ad esempio si celebra in alcuni locali comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento