Prolungamento asse attrezzato e svincolo a Colle Caprino, Blasioli (Pd): "Resta da abbattere lo svincolo di San Silvestro"

Ma oltre a queste risorse, come sottolinea il consigliere regionale del Pd, Antonio Blasioli, mancano i fondi per l'abbattimento dello svincolo a torretta di San Silvestro

Sono in totale 15 i milioni di euro con i quali l'asse attrezzato verrà allungato fino al porto e verrà realizzato lo svincolo di Colle Caprino.
Ma oltre a queste risorse, come sottolinea il consigliere regionale del Pd, Antonio Blasioli, mancano i fondi per l'abbattimento dello svincolo a torretta di San Silvestro.

L'esponente del Pd ricorda come il progetto sia frutto di una convenzione sottoscritta con l'Anas dalla precedente amministrazione regionale guidata da Luciano D'Alfonso

"L’abbattimento dello svincolo a trombetta che sovrasta la riserva Dannunziana, non è però automatico", ricorda Blasioli, "per farlo serviranno spese condivise con i privati proprietari delle aree sottostanti, un’azione su cui il lavoro diplomatico e amministrativo va impostato e portato avanti in contemporanea al progetto sul porto. Mi auguro che preso dalla foga dell’abbattimento, il sindaco Carlo Masci non vada a firmare la convenzione con l’Anas per il prolungamento dell’asse attrezzato fino al porto e la realizzazione dell’atteso svincolo di Colle Caprino, senza conoscere a fondo il progetto".  

Il prolungamento dell'asse attrezzato fino al porto, nelle intenzioni, oltre a offrire un approdo diretto al porto commerciale e turistico, funzionale anche alla sua futura configurazione, renderà molto più sicura la mobilità di piazza della Marina e via Andrea Doria, oltre a offrire un’importante occasione di riqualificazione dei sedimi stradali adiacenti alla futura bretella. In questo modo via Andrea Doria verrebbe alleggerita dal traffico di punta e potrebbe essere restituita ad una mobilità sostenibile, obiettivo a cui stavamo già lavorando tempo fa, che prevedeva anche un percorso ciclabile in connessione con la pista che corre sul lungomare sud.

"A questa finalità", conclude Blasioli, "si affiancherà la realizzazione dello svincolo di Colle Caprino, che, realizzato quello di via Tirino, sempre durante la gestione del centrosinistra, resta l’ultima urgenza sentita per fluidificare la mobilità di Pescara Colli e rendere più scorrevole il transito sulla città, strafficandone le arterie centrali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

  • Incidente a Penne, morta una donna sulla statale 81: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Conto alla rovescia per il volo da Pescara verso la crociera Costa nei Caraibi

  • Tragico incidente a Penne: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna

  • Tragedia a Penne, uomo colto da infarto muore in un bar

  • Scacco alla banda italo-albanese, maxi operazione anti droga anche a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento