Porto di Pescara, l'assessore Mascia: "A breve potrebbero partire i lavori del secondo lotto"

La commissione Via regionale ha dato parere favorevole all'avvio del secondo lotto per la riqualificazione e potenziamento del porto di Pescara

A breve potrebbe essere avviato il bando per l'assegnazione dei lavori del secondo lotto per la riqualificazione e potenziamento del porto di Pescara. Lo ha fatto sapere l'assessore Mascia annunciando il parere favorevole della commissione Via regionale, che dunque sblocca l'intervento da 15 milioni di euro con fondi del Masterplan. Il primo lotto aveva permesso il taglio della diga foranea e la realizzazione della barriera soffolta.

L'obiettivo è ridurre esondazioni e straripamenti del fiume, e creare un sistema equilibrato fra acque del mare e quelle del fiume. Successivamente ci sarà la terza fase, quella del completamento del molo nord ed i lavori della darsena commerciale finanziati con fondi Cipe Ambiente.

"Conclusi tutti gli interventi  il porto di Pescara avrà una nuova configurazione strutturale, con una maggiore proiezione verso il mare, grazie al prolungamento dei moli guardiani che devieranno le acque fluviali e le accompagneranno al largo oltre la diga foranea. Questo ci consentirà di avere nuovi bacini che consentiranno di riattivare i collegamenti con l'altra sponda dell'Adriatico e che in futuro potranno  ospitare anche navi da crociera".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già la realizzazione della barriera soffolta consente di impedire la miscelazione delle sabbie marine con i sedimenti trasportati dal fiume, una miscela che doveva essere dragata e poi smaltita come rifiuto, con relativi costi. "Ora invece si creerà un deposito di sabbie marine utili e compatibili con il ripascimento di tratti di costa soggetti a erosione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento