Ong, sit-in di Fratelli D'Italia a Pescara per sostenere la guardia di finanza

Il coordinamento cittadino di Pescara di Fratelli d'Italia ha esposto uno striscione davanti alla caserma delle fiamme gialle lungo la riviera sud

Un sit-in con uno striscione per esprimere solidarietà alla guardia di finanza, nell'ambito della vicenda riguardante le Ong e la difesa delle acque territoriali italiane. Il coordinamento cittadino di Pescara di Fratelli d'Italia si è ritrovato nel tardo pomeriggio di oggi davanti alla caserma delle fiamme gialle sul lungomare sud.

Gli esponenti locali del partito hanno condiviso appieno le affermazioni della leader nazionale Giorgia Meloni, vittima di pesanti attacchi da parte del Pd:

"Continuiamo a chiedere zero sbarchi e zero vittime in mare, per fermare il business dell'immigrazione clandestina.  Chi si mostra interessato a salvare vite umane, consentendo invasioni delle Ong ed approdi scellerati, sta solo infrangendo la legge. E a grave scapito, al contrario di quanto sostengono,  di chi rischia la vita"

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Come richiedere il certificato di Nascita a Pescara

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

I più letti della settimana

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Pausini e Antonacci in concerto a Pescara, strade chiuse e divieti in zona stadio

Torna su
IlPescara è in caricamento