Dopo Carlo Pace, Pescara piange un altro ex sindaco: addio a Nevio Piscione

Il cordoglio del primo cittadino Marco Alessandrini: "Governò in un periodo di grande animazione politica e amministrativa". Maurizio Acerbo (Rifondazione Comunista): "Era un sindaco del popolo"

Nevio Piscione in un'immagine d'epoca

Pescara, a distanza di due settimane, saluta un altro sindaco. Dopo Carlo Pace, infatti, oggi è giunta la notizia della morte di Nevio Piscione, da tempo malato. Aveva 80 anni. Fu primo cittadino nelle file della DC dal 1986 al 1988, subentrando ad Alberto Casalini che era improvvisamente scomparso. Durante la sua amministrazione ci fu la storica promozione in Serie A del Pescara di Galeone, nonchè l’inaugurazione della nuova stazione.

Dopo l'esperienza a Palazzo di Città, si era ritirato dalla politica. Lascia la moglie Mafalda e i figli Emilio, Sabatino e Fabrizio. Le esequie si terranno domani (sabato 15 aprile) alle ore 16.30 nella chiesa 'Sacra Famiglia' in strada Colle Pineta.