Dopo Carlo Pace, Pescara piange un altro ex sindaco: addio a Nevio Piscione

Il cordoglio del primo cittadino Marco Alessandrini: "Governò in un periodo di grande animazione politica e amministrativa". Maurizio Acerbo (Rifondazione Comunista): "Era un sindaco del popolo"

Nevio Piscione in un'immagine d'epoca

Pescara, a distanza di due settimane, saluta un altro sindaco. Dopo Carlo Pace, infatti, oggi è giunta la notizia della morte di Nevio Piscione, da tempo malato. Aveva 80 anni. Fu primo cittadino nelle file della DC dal 1986 al 1988, subentrando ad Alberto Casalini che era improvvisamente scomparso. Durante la sua amministrazione ci fu la storica promozione in Serie A del Pescara di Galeone, nonchè l’inaugurazione della nuova stazione.

Dopo l'esperienza a Palazzo di Città, si era ritirato dalla politica. Lascia la moglie Mafalda e i figli Emilio, Sabatino e Fabrizio. Le esequie si terranno domani (sabato 15 aprile) alle ore 16.30 nella chiesa 'Sacra Famiglia' in strada Colle Pineta.

IL CORDOGLIO DI ALESSANDRINI - CLICCA SU "CONTINUA"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Denunciati gli attivisti che volevano salvare gli alberi: "Stanno cercando di intimidirci"

    • Cronaca

      Ponte Nuovo: gli alunni delle scuole vogliono intitolarlo ad Ennio Flaiano

    • Cronaca

      Pescara, botte ai vigili urbani sul lungomare: arrestato ambulante

    • Cronaca

      Mare a Pescara: dati positivi, è pulito in tutti i tratti

    I più letti della settimana

    • Stop ai Nonni Vigile, l'opposizione: "Sindaco e giunta sono degli asini"

    • Anche Pescara si mobilita per la liberazione di Gabriele Del Grande

    • Minniti a Pescara: "Bisogna dare una risposta alla minaccia del terrorismo"

      Torna su
      IlPescara è in caricamento