Guerra dei taxi, Pignoli assieme a sindaco ed assessore Di Nisio a sostegno dei tassisti pescaresi

Il consigliere comunale, assieme al sindaco ed all'assessore Di Nisio, ha raggiunto ieri i tassisti del Cotape che protestano per la questione degli stalli all'aeroporto

Massimo sostegno e solidarietà ai tassisti pescaresi e nessun problema nel sentirsi definire campanilista. A parlare è il consigliere comunale Udc Pignoli che ieri si è recato all'aeroporto assieme al sindaco Masci ed all'assessore Di Nisio per esprimere sostegno alla protesta dei tassisti Cotape contro la decisione del presidente Marsilio in merito alla gestione degli stalli con i colleghi teatni.

Pignoli sottolinea come il decreto della giunta regionale sia sbagliato, concedendo due degli otto stalli ai tassisti di Chieti. Una decisione definita ingiusta:

Per questo, e auspicando una condivisione dell'assise civica, presenterò nel prossimo Consiglio Comunale un
ordine del giorno in cui venga assicurato il massimo impegno, da parte dell'Amministrazione Comunale, per trovare una soluzione al problema. Iniziativa, quella dell'ordine del giorno, che presenterò in occasione di una prossima conferenza stampa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Dramma a Pescara, carabiniere si suicida in ufficio - FOTO -

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, c'è sgomento tra i colleghi del Noe [FOTO-VIDEO]

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

Torna su
IlPescara è in caricamento