Guerra dei taxi, Pignoli assieme a sindaco ed assessore Di Nisio a sostegno dei tassisti pescaresi

Il consigliere comunale, assieme al sindaco ed all'assessore Di Nisio, ha raggiunto ieri i tassisti del Cotape che protestano per la questione degli stalli all'aeroporto

Massimo sostegno e solidarietà ai tassisti pescaresi e nessun problema nel sentirsi definire campanilista. A parlare è il consigliere comunale Udc Pignoli che ieri si è recato all'aeroporto assieme al sindaco Masci ed all'assessore Di Nisio per esprimere sostegno alla protesta dei tassisti Cotape contro la decisione del presidente Marsilio in merito alla gestione degli stalli con i colleghi teatni.

Pignoli sottolinea come il decreto della giunta regionale sia sbagliato, concedendo due degli otto stalli ai tassisti di Chieti. Una decisione definita ingiusta:

Per questo, e auspicando una condivisione dell'assise civica, presenterò nel prossimo Consiglio Comunale un
ordine del giorno in cui venga assicurato il massimo impegno, da parte dell'Amministrazione Comunale, per trovare una soluzione al problema. Iniziativa, quella dell'ordine del giorno, che presenterò in occasione di una prossima conferenza stampa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, paura in centro: allarme bomba nucleare alla stazione

  • Pescara, auto travolge famiglia di tre persone sul lungomare nord

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Sanità, al via le assunzioni nelle Asl abruzzesi: a Pescara 299 posti

  • Jova Beach Party a Montesilvano, arriva il contributo economico della Regione Abruzzo

  • Montesilvano, panico in via Vestina per un inseguimento: un arresto

Torna su
IlPescara è in caricamento