Grandinata ed allagamenti, Pignoli: "Comune e Regione devono intervenire subito"

Il consigliere comunale Udc ha chiesto la convocazione della commissione politiche sociali ed ha scritto alla Regione per la questione dei danni subiti dai cittadini a causa della grandinata del 10 luglio

Il consigliere comunale e capogruppo Udc al Comune Pignoli interviene in merito ai danni ed ai disagi causati dalla grandinata e dagli allagamenti del 10 luglio scorso a Pescara. Pignoli ha chiesto la convocazione urgente della commissione politiche sociali, alla quale dovrà partecipare anche il sindaco con gli assessori competenti, per conoscere quali interventi urgenti intende attuare il Comune per gli alloggi popolari danneggiati dal maltempo.

Inoltre, Pignoli ha scritto anche alla Regione ed all'assessore regionale Campitelli per sottolineare come molti cittadini siano ancora fuori casa ospitati anche negli alberghi per l'inagibilità delle proprie abitazioni,e per questo l'ente regionale deve stanziare immediatamente fondi per avviare i lavori di riparazione.

Se così non fosse saranno messe in atto clamorose forme di protesta per chiedere che sia rispettato il diritto all'abitazione

Qualche giorno fa, la capogruppo al Comune del M5s Alessandrini aveva chiesto alla Regione una proroga dei termini per la presentazione delle domande di risarcimento per i cittadini pescaresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento