Giunta Masci, fissata la prima riunione di maggioranza del centrodestra

I 6 partiti e liste che hanno supportato la candidatura a primo cittadino di Masci si confronteranno domani pomeriggio, venerdì 7 giugno

È stata fissata la riunione di maggioranza del centrodestra al Comune di Pescara che sarà il primo passo verso la definizione della giunta del neo sindaco Carlo Masci.
I 6 partiti e liste che hanno supportato la candidatura a primo cittadino di Masci si confronteranno domani pomeriggio, venerdì 7 giugno.

Al vertice non parteciperà Masci che vuole lasciare spazio a Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Pescara Futura, Udc e Amare Pescara di trovare il giusto equilibrio per la composizione della squadra di governo. 

In base alle richieste di ogni singolo partito e lista non sarà facile trovare subito la giusta soluzione per la composizione della giunta: finora le richieste ufficiali sono giunte dall'Udc che chiede un assessorato per Massimiliano Pignoli, da Pescara Futura che chiede un posto in giunta e Fratelli d'Italia due assessorati per Alfredo Cremonese e Fabrizio Rapposelli. Domani metteranno sul tavolo le proprie carte la Lega, che punta ad almeno 3 assessori e al presidente del consiglio comunale, e Forza Italia che dovrebbe ottenere almeno un posto per l'ex sindaco Luigi Albore Mascia e l'altro per una delle quota rosa.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento