Giunta Comunale Pescara, Alessandrini (M5S): "Masci spacca centrodestra già in frantumi"

A dirlo è Erika Alessandrini, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle che commenta la fase di stallo totale che sta vivendo la maggioranza di centrodestra per la composizione della giunta comunale

"Masci spacca un centrodestra già in frantumi prima ancora di iniziare a governare e Pescara è senza sindaco e senza amministrazione".
A dirlo è Erika Alessandrini, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle che commenta la fase di stallo totale che sta vivendo la maggioranza di centrodestra per la composizione della giunta comunale.

Questo quanto dice l'esponente pentastellata:

"A quasi un mese dalla chiusura delle urne, il centrodestra vincente al primo turno si trova già in panne, incapace persino di nominare una giunta comunale. Purtroppo non siamo sorpresi perché questa è la destra al governo: un'accozzaglia di partiti grandi e piccoli e finte liste civiche che portano al tavolo solo pretese, minacce, personalismi, spartizioni di poltrone, più interessati agli appetiti di potere che a trovare i migliori elementi per guidare la città più grande e importante d'Abruzzo. Masci si sta dimostrando un sindaco incapace ancor prima di iniziare a governare - continua la consigliera M5S Erika Alessandrini - Incapace di tenere unita la sua stessa coalizione, visto che su tutti i giornali abbiamo letto addirittura che il principale partito ha abbandonato il tavolo delle trattative. Un sindaco passacarte che non è in grado né di imporre la propria visione e le proprie volontà né di dare seguito agli appetiti dei partiti piuttosto che alle richieste impellenti di una città abbandonata a se stessa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Torna il maltempo e arriva il Graupeln, le previsioni

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

  • Sequestrati 62 panettoni in un'industria dolciaria, titolare nei guai per tentata frode in commercio

Torna su
IlPescara è in caricamento