Marsilio sulla bonifica di Bussi: "È ora che finisca il palleggio delle responsabilità"

Il governatore denuncia il fatto che il Mef potrebbe trattenere "a lungo fondi che non hanno una spendibilità immediata" e invita comunque il Ministero a trasferire "i 50 milioni al suo legittimo destinatario: la Regione Abruzzo"

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, interviene nuovamente sulla vicenda di Bussi dichiarando quanto segue:

"È ora che finisca il palleggio delle responsabilità che ha tenuto bloccato per troppi anni i 50 milioni destinati alla bonifica e alla reindustrializzazione del sito. Morassut, nel promettere che i fondi 'rimarranno' in Abruzzo, è costretto ad ammettere che al momento sono stati restituiti al Mef. Vogliamo sperare se il sottosegretario riesca nel suo obiettivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marsilio denuncia il fatto che il Mef potrebbe trattenere "a lungo fondi che non hanno una spendibilità immediata" e invita comunque il Ministero a trasferire "i 50 milioni al suo legittimo destinatario che è la Regione Abruzzo, nominando la Regione soggetto attuatore per avviare la bonifica senza più ritardi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

Torna su
IlPescara è in caricamento