Emergenza bivacchi e degrado nell'area di risulta? Forza Italia dice no

Il vicecapogruppo di Forza Italia al Comune D'Incecco protesta per la presenza di accampamenti abusivi in strada e sull'intera area di risulta con decine di sbandati e senzatetto

Anche Forza Italia, dopo l'ex presidente della provincia Testa, protesta per il costante aumento degli accampamenti e bivacchi abusivi nella zona attorno all'area di risulta, fra Corso Vittorio ed il parcheggio. Decine di persone senza fissa dimora ed accattoni dormono, si lavano e fanno i bisogni in strada davanti a cittadini e turisti che affollano il parcheggio e le vie limitrofe.

DEGRADO E SENZATETTO A PIAZZA SALOTTO

D'Incecco ha presentato un'interrogazione urgente al sindaco: "A questo punto considerando le ultime disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città, contenute nel decreto legge del 20 febbraio 2017, che attribuiscono ai sindaci speciali poteri di intervento per combattere il degrado urbano, l’accattonaggio e le occupazioni abusive, ed è evidente che nella nostra città degrado e insicurezza regnano sovrane da troppo tempo, chiediamo al sindaco Alessandrini cosa intenda fare per risolvere i problemi legati alla delinquenza, al bivacco e all’accattonaggio presenti sulle aree di risulta, se abbia o meno già trattato tali temi all’interno del Tavolo Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica e se abbia individuato con Prefetto e Questore le modalità di azione per mettere fine a episodi che rendono degradata e insicura la nostra città’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine Forza Italia chiede misure definitive non semplici blitz occasionali che possono avere un'efficacia molto limitata, in alcuni casi di pochissimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento