Elezioni regionali 2019, Rotondi: "Per la Dc una percentuale dignitosa"

Parla il leader della Democrazia Cristiana per commentare l'esito del voto: "Non si può pretendere un posto in giunta con il 3% e un solo consigliere: non mi sembrerebbe un atteggiamento costruttivo"

"Io vengo dalla vecchia scuola democristiana: noi abbiamo fatto un risultato trionfale, senza visibilità, senza mezzi, abbiamo raccolto una percentuale dignitosa eleggendo un rappresentante in consiglio. Detto questo non si può pretendere, con il 3% e un solo consigliere, di dire 'io ci debbo stare per forza': non mi sembrerebbe un atteggiamento costruttivo".

Lo ha detto il presidente della Democrazia Cristiana, Gianfranco Rotondi, rispondendo, a margine di una conferenza stampa, ad una domanda sui risultati conseguiti dalla lista Udc-Dc-Idea alla elezioni regionali in Abruzzo in vista della definizione della prossima Giunta regionale di centrodestra.

«Teniamo i piedi a terra - ha aggiunto Rotondi - le elezioni sono finite, dobbiamo guardare al futuro, il futuro è il governo del presidente Marsilio che lo comporrà secondo gli equilibri che sono venuti dall'elettorato e secondo le scelte che reputerà più opportune per una svolta nella gestione della vita pubblica abruzzese, non solo della Regione».

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Quali piante grasse avere in casa e quali sono i loro benefici?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la A14 fra Roseto e Pescara Nord: gli aggiornamenti

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

Torna su
IlPescara è in caricamento