Elezioni comunali Pescara 2019, l'annuncio di Giuliano Diodati: "Lascio la politica"

Riportiamo il commento dell'ex assessore Pd della giunta Alessandrini, che in questa tornata elettorale aveva scelto di candidarsi con Forza Italia: "È giunto il momento di tornare a tempo pieno alla mia attività professionale e ai miei affetti"

Giuliano Diodati

Aveva provocato non poche polemiche la sua decisione di candidarsi con Forza Italia dopo essere stato per ben due volte assessore nella giunta Alessandrini in quota Partito Democratico. Probabilmente i pescaresi non gli hanno perdonato questa scelta, e così Giuliano Diodati non è stato rieletto, incassando 422 preferenze. Oggi, tramite Facebook, annuncia che abbandonerà la politica:

"422 voti sono tanti ma sicuramente il risultato è inferiore alle mie aspettative. È giunto per me il momento di chiudere con la politica attiva e tornare a tempo pieno alla mia attività professionale e ai miei affetti. Lo annuncio con estrema serenità e lucidità perché ero consapevole, sin dall’inizio di questa avventura elettorale, dei rischi e delle critiche cui sarei andato incontro. Sono stati 10 anni intensi, ricchi di soddisfazioni ma anche di incomprensioni. A tutti voi che mi avete sempre sostenuto va il mio ringraziamento speciale. Un abbraccio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento