Il Movimento Sociale non appoggerà la destra alle amministrative di Montesilvano

Fiamma Tricolore contro il trasformismo politico: "Non intendiamo confonderci con un'ammucchiata di persone senza ideali e pronte a cambiare poltrona alla prima occasione di guadagno"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPescara

Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore, tramite il suo portavoce locale Mario Saladino, comunica la volontà di non dare minimo appoggio elettorale alla coalizione di destra, che definisce "trasformista":

“Data la nostra identità di destra tradizionale e sociale vera, non intendiamo confonderci con un'ammucchiata di persone senza ideali e pronte a cambiare poltrona alla prima occasione di guadagno. Stiamo ricostruendo il vero Movimento Sociale, alla prossima tornata elettorale saremo pronti per entrare in comune con persone coerenti, preparate e vicine alla cittadinanza. Nessuna fretta, rimanere puliti e coerenti, la fiducia in noi della gente non può essere tradita”.

Con queste parole, dunque, il commissario regionale Andrea Gentili comunica ai propri elettori che alle amministrative di Maggio 2019 il Movimento Sociale Fiamma Tricolore non si presenterà

I più letti
Torna su
IlPescara è in caricamento