Giunta comunale Pescara, entro oggi il sindaco Masci assegnerà le deleghe agli assessori

Il primo cittadino dovrà suddividere i vari settori accontenando le varie richieste che provengono da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Udc

L'obiettivo del sindaco Carlo Masci è quello di assegnare le deleghe ai suoi 9 assessori entro oggi, martedì 9 luglio. 
Il primo cittadino dovrà suddividere i vari settori accontentando le varie richieste che provengono da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Udc.

Come già spiegato in più di un'occasione Masci assegnerà delle deleghe a tempo ragionando per obiettivi precisi e prestabiliti da raggiungere entro un lasso di tempo indicato. 

Sempre in base a quanto chiarito dal sindaco il ruolo di suo vice spetterà alla Lega e dunque è quasi certa la nomina di Gianni Santilli che vorrebbe le deleghe alla Polizia Municipale (e di conseguenza potrebbe avere anche Mobilità e Traffico) e allo Sport. Gli altri due esponenti del Carroccio potrebbero ricevere  Edilizia e Personale (Adelchi Sulpizio) e Cultura e Sanità (Patrizia Martelli). Luigi Albore Mascia si occuperebbe di Lavori Pubblici, Contenzioso, Politiche Comunitarie, Piano Regolatore Portuale e Periferie. Nicla Di Nisio avrebbe Politiche Sociali e Sanità, mentre Alfredo Cremonese Grandi Eventi e Verde. A Mariarita Paoni Saccone potrebbero toccare Commercio e Turismo. Probabile la delega all'Ambiente a Isabella Del Trecco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

Torna su
IlPescara è in caricamento