Sindaco soddisfatto per le presenze al concerto degli Stadio: "Oltre 10 mila persone" - FOTO -

Il primo cittadino di Pescara commenta positivamente anche le presenze avute ieri nell'area di risulta per l'evento - concerto del primo gennaio

Oltre 10 mila presenze all'evento - concerto degli Stadio nell'area di risulta di ieri primo gennaio. Bilancio più che soddisfacente anche per il primo evento del 2020 per il sindaco Masci, che con un post su Facebook ha ringraziato la band protagonista della performance nonostante il freddo pungente.

FOTO | GLI STADIO INCANTANO PESCARA

Il primo cittadino pescarese ha anche ricordato che nel 2000 fu lui, in qualità di assessore al turismo, a creare per primo con la giunta di Carlo Pace l'evento del primo gennaio:

"Dopo ventuno anni il concerto del primo gennaio è diventato una tradizione della nostra città. Ieri con gli Stadio, che sono stati grandiosi, abbiamo avuto più di diecimila presenze, tutti si sono divertiti ascoltando bella musica e festeggiando insieme il 2020. Pescara sempre accogliente e allegra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Masci aveva già espresso grande soddisfazione per le presenze registrate in città per la prima parte delle festività natalizie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento