Comune, Pignoli attacca i neo assessori su Facebook: "Assalto alla diligenza per accaparrarsi l'ufficio migliore"

Il consigliere comunale Udc Pignoli con un post sul suo profilo Facebook attacca i neo assessori della giunta Masci

Polemiche da parte del consigliere comunale Massimiliano Pignoli, dell'Udc, in merito al comportamento che avrebbero avuto i neo assessori della giunta Masci questa mattina a palazzo di città. Come riportato con un post su Facebook, Pignoli parla di un vero e proprio "assalto alla diligenza" per quanto riguarda l'assegnazione degli uffici agli assessori:

Buon pomeriggio. Come vi avevo promesso vi voglio tenere aggiornato su quello che succede al comune di Pescara. Questa mattina c è stato l' assalto alla diligenza da parte degli assessori per la ricerca della stanza migliore o più gradevole. Dopo aver messo le etichette con i propri nomi e cognomi c è stato il fuggi fuggi. Risultato? Ore 16.02 ci sono solo io a palazzo di città come sempre a ricevere le famiglie bisognose. Passo e chiudo

Ricordiamo che Pignoli aveva rinunciato nei giorni scorso all'assessorato, nonostante sia stato uno dei più votati alle ultime elezioni comunali, per sbloccare la situazione di stallo che si era creata permettendo così la nomina di una donna, Nicoletta Eugenia Di Nisio indicata dall'Udc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aeroporto d'Abruzzo diventa hub nazionale: sì all'allungamento della pista

  • Montesilvano, donna colpita alla testa da una pietra: la ricostruzione dei fatti

  • Incidente frontale nel Pescarese, ferita gravemente una ragazza

  • Francesco Totti a Pescara, la Rete impazzisce per il Capitano [FOTO]

  • Sequestrati 10 mila litri di gasolio, 3 persone nei guai per contrabbando di carburante

  • Incidente tra 3 macchine e un camion, paura sull'asse attrezzato

Torna su
IlPescara è in caricamento