Castellamare: il PD sul Presidente Tarantelli

Il gruppo del PD alla circoscrizione Castellamare interviene riguardo la presenza del presidente Tarantelli nella sede della Circoscrizione

Il gruppo del Partito Democratico alla circoscrizione Castellamare interviene sulla questione della presenza del Presidente di Circoscrizione Tarantelli all'interno della sede della circoscrizione in Viale Bovio.

"Sono mesi che il Presidente del quartiere Castellamare Paolo Tarantelli è assente dalla sede della circoscrizione, il suo ufficio è chiuso almeno per gran parte della settimana, tutto questo mentre i cittadini del quartiere continuano a vivere nei propri disagi e nei propri problemi in una città vittima del degrado e dell'incuria.
Sono tanti i residenti che cercano risposte ai propri bisogni recandosi presso la sede civica di viale bovio, e sono tanti i problemi, una buca da coprire, un cassonetto da svuotare o il ripristino di un lampione fulminato" affermano i Frattarelli, Lombardi e Barriero, che chiedono un cambiamento di passo al presidente ed una maggiore presenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'assenza del Presidente Tarantelli dimostra come al centro-destra non importi del decentramento, il quartiere dovrebbe essere veramente il primo amico del cittadino, il primo posto a cui i pescaresi possono rivolgersi per risolvere i propri bisogni. Ci pare di capire invece che il comportamento del Presidente vada in tutt'altra direzione" proseguono i consiglieri che parlano di un centrodestra che chiuderebbe a Castellamare le porte ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento