Case popolari a Pescara, Sulpizio: "Sbloccheremo fondi per 2 milioni di euro"

L'assessore Sulpizio interviene in merito alla questione delle case popolari in città, facendo il punto della situazione e proponendo alcuni interventi per poter dare risposte ai tanti cittadini in attesa

L'assessore comunale Sulpizio, interviene in merito alla questione delle case popolari in città, facendo il punto della situazione.

"Il Comune ha 890 alloggi occupati e non riesce da solo a far fronte alla richiesta, mentre l'Ater ne ha  circa una sessantina vuoti, murati perché non c'erano risorse per completarli e renderli adeguati ai servizi necessari all'utenza. Al fine di sbloccare la graduatoria per l'assegnazione e di concerto con gli Uffici comunali ERP, provvederemo a utilizzare allo scopo i fondi della legge 560 del '93 destinati alle ristrutturazioni di alloggi. Si tratta di risorse pari quasi a 2 milioni di euro che, oltre a essere più che sufficienti a rendere abitabili gli alloggi ora vuoti, potrebbero essere impiegate per ristrutturare dove serve.
A tal fine domani mattina avremo un incontro con l'Ater, fissato appena ci siamo insediati, per capire come agire e stabilire sopralluoghi, in modo da utilizzare le risorse che sono disponibili e assegnare gli appartamenti a ristrutturazioni effettuate.
" ha dichiarato Sulpizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono 280 i cittadini in attesa nella graduatoria provvisoria, che si sommano ai circa 700 di quella vigente e ai 450 del bando integrativo.
A tante aspettative è necessario dare risposte nel pieno rispetto di normative e regole
”.conclude l'assessori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento