Il consigliere regionale Blasioli insiste sulla zona rossa vestina: "La Regione dia risposte a sindaci, cittadini e categorie"

L'ex vicesindaco di Pescara torna sulla questione della zona dell'area vestina, revocata dal presidente Marsilio lo scorso 20 aprile

Dare spiegazioni sulla gestione della zona rossa nell'area vestina e fornire risposte a cittadini, sanitari e categorie produttive della zona. Il consigliere regionale Pd Blasioli torna sulla questione della zona rossa revocata il 20 aprile scorso a Penne e negli altri comuni del Pescarese.

Secondo Blasioli la Regione e la giunta Marsilio hanno gestito in modo scriteriato la questione del Coronavirus nell'area vestina, con la zona rossa istituita in modo tardivo nonostante i dati allarmanti, senza aver effettuato tamponi a tappeto ed interventi importanti per monitorare e contenere i contagi, per poi inspiegabilmente revocarne le restrizioni. Per l'ex vicesindaco di Pescara occorreva fare almeno una fotografia reale della situazione, considerando che le aziende hanno avuto una ricaduta economica importante per l'istituzione della zona rossa speciale.

ZONA ROSSA, ESCONO I COMUNI DEL PESCARESE

Si chiede inoltre il perché nella perimetrazione non sia stata seguita la direttrice Città Sant’Angelo – Loreto – Penne, indicata dalla Asl, escludendo dal provvedimento comuni come Loreto e Città Sant’Angelo. Quali siano i dati e le informazioni epidemiologiche su cui hanno valutato e quali screening abbiano compiuto durante le restrizioni, come la Asl di Lanciano, ad esempio, ha fatto a Caldari specificando bene le ragioni. Se tali studi saranno svolti ora per la Val Fino, finché resta il provvedimento e come chiedono i sindaci

Infine il consigliere regionale chiede di sapere quanti tamponi e quali protocolli sanitario siano stati fatti all'ospedale San Massimo, focolaio del contagio e quando saranno ripristinati i servizi ordinari nel nosocomio che è attualmente ospedale Covid ma che potrà essere "scaricato" dai pazienti contagiati una volta aperta la struttura in preparazione a Pescara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento