Il consigliere regionale Blasioli scrive ad Asl e protezione civile per l'emergenza nella casa di riposo di Pescara Colli

Il consigliere Pd ed ex vicesindaco ha scritto alla protezione civile ed alla Asl per chiedere un intervento dopo l'appello lanciato dalle suore che gestiscono la struttura

Il consigliere regionale ed ex vicesindaco di Pescara Blasioli raccoglie l'appello ed il grido disperato delle suore che gestiscono la casa di riposo in via del Santuario a Pescara, che avevano lanciato l'allarme per la mancanza di un'infermiera, di personale d'assistenza e degli esiti dei tamponi per il Coronavirus.

CASA DI RIPOSO AI COLLI, SUORE LANCIANO UN APPELLO

Blasioli ha fatto sapere di aver allertato il manager Asl Caponetti e la protezione civile regionale per chiedere un intervento come era già accaduto nel caso della casa di riposo di Loreto Aprutino. Le suore hanno bisogno in particolare di un'infermiera in quanto una di quelle che lavorano nella struttura è malata, ed anche diverse suore sono malate. Importante anche avere a breve l'esito dei tamponi eseguiti anche sugli ospiti diversi giorni fa:

Oltre che alle risposte sul tampone, che ci auguriamo arrivino al più presto, le sorelle hanno bisogno anche di un’infermiera, che dia manforte al personale sanitario rimasto e alle due operatrici sanitarie arrivate stamane, è questa forse l’urgenza maggiore, perché le persone ospiti abbiano la migliore assistenza e anche per superare la situazione di incertezza legata alla precarietà che stanno vivendo in questi giorni, una precarietà condizionata anche dal timore di esaurire presto mascherine, guanti e dispositivi di protezione di scorta

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’intervento ho ricevuto la telefonata del manager Asl, che ringrazio per la sollecitudine, il quale mi ha rassicurato che domani le suore avranno i responsi dei tamponi effettuati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

Torna su
IlPescara è in caricamento