Bando Riserva naturale dannunziana, Antonelli: "Una presa in giro bella e buona"

Duro attacco del consigliere comunale della Lega: "È indispensabile, per evitare esposti e ricorsi ampiamente giustificati, procedere all'immediata revisione della tempistica di produzione dell’offerta e della documentazione necessaria"

Il consigliere comunale della Lega, Marcello Antonelli, interviene sul bando per l’affidamento del servizio di gestione delle strutture di accoglienza ed educazione ambientale della Riserva Naturale Pineta Dannunziana:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un bando - dice Antonelli - pubblicato solo lo scorso venerdì 19 aprile e che scadrà alle ore 11 del 24, praticamente solo due giorni lavorativi a disposizione degli eventuali partecipanti, considerata la presenza del fine settimana di Pasqua e del giorno di Pasquetta. Una presa in giro bella e buona per i soggetti interessati, costretti a mettere sul tavolo del pranzo pasquale il preventivo di spesa e non le costolette di agnello".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento