L'annuncio dell'assessore regionale Febbo: "In Abruzzo tre filiere produttive potranno riaprire prima del 4 maggio"

L'assessore ha spiegato che, se verranno approvati i relativi protocolli aziendali, tre comparti produttivi in Abruzzo potranno ripartire prima della scadenza del decreto

In Abruzzo tre importanti filiere produttive, ovvero moda, meccanica ed automotive ed edilizia, potrebbero ripartire prima del 4 maggio. Lo ha fatto sapere l'assessore regionale Febbo che è intervenuto ieri in una trasmissione televisiva di Rete8. Per le aziende che fanno parte di questi settori, se dovessero essere approvati i protocolli aziendali relativi alle disposizioni per la sicurezza dei lavoratori, le attività lavorative potrebbero quindi ripartire prima della data in cui scade il decreto del Governo per l'emergenza sanitaria.

La data più accreditata è quella del 27 aprile. Intanto a partire da lunedì 20 aprile, ha spiegato l'assessore, inizieranno una serie di incontri con ogni filiera produttiva per fare il punto della situazione. La Regione, infatti, chiede garanzie in merito ai protocolli ed ai dispositivi di protezione per i dipendenti delle aziende di questi comparti, al fine di garantire la massima sicurezza possibile per i lavoratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che, in base ai dati forniti dalla camera di commercio, fra Pescara e Chieti sono ripartite già il 55,3% delle imprese sul territorio, comprese quelle che forniscono servizi essenziali e che non si sono mai fermate nemmeno in occasione del lockdown del 10 marzo scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento