Adas, i nuovi sistemi auto per viaggiare in sicurezza

Gli Advanced Driver Assistance Systems, meglio noti come Adas, sono i nuovi sistemi elettronici di sicurezza auto, che migliorano notevolmente l’esperienza alla guida

Gli Advanced Driver Assistance Systems, meglio noti come Adas, sono i nuovi sistemi elettronici di sicurezza auto, che migliorano notevolmente l’esperienza alla guida. Questa tecnologia del tutto nuovo, di cui si sente ancora poco parlare, è pensata per prevenire eventuali incidenti. Ma, attenzione, non si tratta di un nuovo optional, ma di un insieme di questi, che comprende i già noti sensori pioggia, per il parcheggio, cruise control, frenata automatica d’emergenza e riconoscimento automatico dei segnali stradali.

Il cruise control adattivo è probabilmente uno dei più importanti tra questi sistemi, perché riesce a mantenere la velocità di andatura costante anche in base al traffico. Infatti, è in grado di ridurre o aumentare automaticamente la velocità in base alla situazione del traffico, mantenendo sempre la giusta distanza di sicurezza dagli altri veicoli, grazie all’utilizzo di radar e telecamere.

Un altro importante fattore è il Lane Keeping System che avvisa il guidatore del superamento della linea di corsia e riporta automaticamente il veicolo nella carreggiata. 

Tra i sistemi Adas più diffusi troviamo anche il Blind Spot Assist, ovvero il monitoraggio dell’angolo cieco”. Serve a tenere sotto controllo il cosiddetto “angolo morto” dello specchietto. In caso di un potenziale pericolo di collisione, questo sistema avverte il guidatore con un suono o con una vibrazione del volante.

Il Traffic Sign Recognition è invece il sistema in grado di visualizzare i segnali stradali sulla strumentazione dell'auto grazie ad una telecamera puntata sulla strada.

Obbligo dei sistemi di assistenza alla guida dal 2022

In tutta l’Europa, a partire dal 2022, i sistemi di assistenza alla guida diventeranno obbligatori. Per le vetture già in commercio, omologate per la vendita prima del 2022, le nuove dotazioni diventeranno obbligatorie a partire dal 2024.

Le nuove auto dovranno montare le seguenti dotazioni di sicurezza: frenata automatica d'emergenza, regolazione intelligente della velocità, mantenimento attivo della corsia di marcia, predisposizione per il montaggio del rilevatore del tasso alcolemico, sistemi di rilevamento della stanchezza e della distrazione del guidatore, scatola nera e telecamera di retromarcia.

Il consiglio: quando vi recate in un concessionario di Pescara o provincia, chiedete sempre che la vettura sia dotata di questi sistemi di sicurezza, per poter essere certi di viaggiare sicuri ed essere in regola con la normativa stradale europea.

Accessori auto: i prodotti più venduti sul web 

Caricabatteria auto USB

Aspirapolvere per Auto Black+Decker

Vivavoce Bluetooth Aigoss

Organiser per Bagagliaio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Coronavirus Abruzzo: un solo nuovo caso, raddoppiano i pazienti in terapia intensiva

Torna su
IlPescara è in caricamento