Automobilismo, Francesco Di Tommaso sul podio della Luzzi-Sambucina

Esordio bagnato di champagne per questo giovane driver di Pianella. Con tempi tecnicamente perfetti, il pilota della Dtf Service ha infatti centrato il successo di categoria nella prima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna

Francesco Di Tommaso

Esordio bagnato di champagne per il pilota della Dtf Service, Francesco Di Tommaso, che al volante della sua Citroen Saxo ha ottenuto in Calabria il miglior tempo nella categoria Rs 1.6. La 24a edizione della Luzzi-Sambucina è stata vinta da Domenico Cubeda, alla guida di un'Osella, ma la prova del driver di Pianella è valsa il primo posto nella speciale classifica delle vetture con motore aspirato 1.6.

I due tempi fatti registrare nelle manches valide per il Campionato Italiano Velocità Montagna sono stati tecnicamente perfetti, sia sul bagnato che sull'asciutto. Ora per Di Tommaso c'è subito l'occasione per riconfermarsi ai vertici della graduatoria nazionale. Domenica 28 aprile, seconda tappa nelle Marche con l'assegnazione del trofeo "Scarfiotti" nella Sarnano-Sassotetto tra i tornanti dei monti Sibillini.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori app per autovelox 2019, per non superare i limiti di velocità

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Esplode una bombola di gpl, paura a Città Sant’Angelo [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento