Come depurare casa dall’inquinamento domestico con le piante

L’inquinamento domestico vi preoccupa? Allora risolvete il problema purificando l’aria con le piante da interno capaci di neutralizzare gli elementi tossici. Ecco quali sono per un ambiente più sano e più green

Vernici, detersivi, isolanti e molto altro contengono tossine che invadono l’aria che respiriamo nella nostra casa. Come depurarla e scongiurare il problema dell’inquinamento domestico? Il rimedio è completamente naturale: basta posizionare in ogni ambiente le piante depurative da interno. Ma quali? Vi segnaliamo quali sono quelle da preferire e cosa sono capaci di fare contro i Voc – sostante organiche volatili. 

Ci sono alcune piante che, molto più di altre, oltre al processo di fotosintesi clorofilliana, sono in grado di depurare l’aria di casa. Ecco le migliori: 

Spatafillo 

Una pianta che non richiede molta luce e che produce bellissimi fiori bianchi che crescono in altezza. Non richiede un pollice verde, l’importante è annaffiarla di tanto in tanto, senza eccedere, per evitare il rischio di foglie gialle. È capace di combattere toluene, xilene e composti organici.

Sansevieria

Si tratta di una pianta facile da curare perché richiede davvero poca acqua e non troppa luce. È perfetta nelle case non troppo spaziose, perché cresce in altezza quindi non ingombra molto. Filtra la formaldeide. 

Come insonorizzare casa

Aloe

In tanti conoscono l’aloe per le sue proprietà curative e green. Eppure l’aloe è anche un ottimo alleato in casa perché neutralizza formaldeide e benzene. 

Dracena

Un’altra pianta da appartamento depurativa non troppo difficile da curare è la dracena. Cresce in altezza e ha foglie lunghe e sottili. Combatte gli agenti inquinanti che derivano da vernici e oli presenti in casa. 

Ficus 

Al contrario delle precedenti, il ficus richiede molta attenzione, ma se si stabilizza, non vi lascerà mai. Serve per neutralizzare formaldeide, tricloroetilene e benzene. 

Edera 

L’edera comune è una pianta rampicante, che non richiede molta luce, anzi quasi per niente. Neutralizza la formaldeide presente in molti detersivi per la casa. 

Azalea 

Questo piccolo e delizioso arbusto combatte la formaldeide e regala bellissimi fiori. 

Crisantemo

A proposito di fiori, vi suggeriamo anche il crisantemo, che regala coloratissimi petali che ravviveranno gli ambienti casalinghi. Filtra il benzene presente in detersivi e vernici. 

Palma di bamboo 

Ha bisogno di ombra, filtra benzene, formaldeide e tricloroetilene e regalerà un tocco vivace alla vostra casa, grazie alla produzione di fiori e persino di frutti. 

Falangio

Una delle piante depurative più resistenti, ideali quindi per chi proprio non ha un tocco green, che filtra carbonio e xilene. Oltre alle bellissime foglie verdi, questa pianta regala anche splendidi fiori bianchi. 

Gerbera 

Più colorati, e decisamente più comuni, sono i fiori di gerbera. Questa pianta da interno neutralizza la trielina presente nei capi di abbigliamento lavati a secco. Si consiglia di metterla in lavanderia, purché in piena luce. 

Aglaonema 

Fiori e frutti sono prodotti anche dall’aglaonema. Questa pianta è capace di filtrare e neutralizzare diversi inquinanti atmosferici, depurando l’aria che si respira in casa. 

Pothos 

Negli spazi chiusi e privi di luce, come il garage, è consigliabile posizionare questa pianta, che combatte la formaldeaide. 

Filodendro 

Sconsigliata se si hanno animali o bimbi piccoli in casa, perché tossica se ingerita, aiuta a filtrare le sostante inquinanti volatili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Torna il maltempo e arriva il Graupeln, le previsioni

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

  • Sequestrati 62 panettoni in un'industria dolciaria, titolare nei guai per tentata frode in commercio

Torna su
IlPescara è in caricamento