Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

Chi vuole viaggiare in uno stato extracomunitario deve munirsi del passaporto, richiederlo per tempo o rinnovarlo se scaduto

In estate, di solito, si viaggia di più e chi desidera andare all’estero ha bisogno di un documento fondamentale: il passaporto. Può essere richiesto dai cittadini italiani maggiorenni e ha una durata di 10 anni.

Ecco tutte le informazioni utili per richiedere il passaporto e dove rinnovarlo.

Passaporto: che cos’è?

Documento di viaggio per eccellenza, il passaporto deve essere esibito quando si entra in uno Stato extracomunitario, come Africa e America. Il passaporto elettronico, questo il suo nuovo nome, è un libretto cartaceo con 48 pagine a modello unificato con microchip in copertina.

Sul passaporto sono riportati tutti i dati del possessore:

  • dati anagrafici
  • impronte
  • foto
  • firma digitalizzata, presente a pagina 2 – esenti dalla firma sono i minori di 12 anni, gli analfabeti e coloro che presentano un’impossibilità fisica.

Passaporto a Pescara: consegna a domicilio

Per quanto riguarda le impronte dei minori (fonte Polizia di Stato) è importante sapere che:

Per i minori la procedura prevede che vengano acquisite le impronte dal compimento dei 12 anni di età. L'iscrizione del minore sul passaporto del genitore non è più valida dal 27.06.2012. Infatti da questa data il minore può viaggiare in Europa e all'estero solo con un documento di viaggio individuale. Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza.

Chi rilascia il passaporto?

Il passaporto è un documento rilasciato esclusivamente dalle Questure in Italia, mentre all'estero può essere richiesto anche tramite le rappresentanze diplomatiche e consolari.

Oltre al passaporto ordinario, esiste anche il passaporto temporaneo, che ha validità di 12 mesi: è costituto da un documento cartaceo di 16 pagine e da un microchip. Viene rilasciato solitamente solo in caso di emergenza ed urgenza. Per gli Usa dev'essere necessariamente corredato da visto d'ingresso.

Documenti per richiedere il passaporto e prezzi

Per richiedere il rilascio del passaporto, bisogna presentare questi documenti e relativi pagamenti:

  • un documento di riconoscimento valido (oltre all’originale, anche una fotocopia)
  • 2 foto formato tessera identiche e recenti
  • ricevuta del pagamento a mezzo c/c di € 42.50 per il passaporto ordinario. Il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del tesoro. La causale è: "importo per il rilascio del passaporto elettronico"
  • contrassegno amministrativo da € 73,50

Dal 2010 a Pescara si può richiedere il passaporto online direttamente sul sito ufficiale della Polizia di Stato.

L’Ufficio Passaporti a Pescara si trova in Via Pesaro 7 (tel. 0852057512) e questi sono gli orari di apertura al pubblico:

  • Lunedì 10:00-13:00        
  • Martedì 10:00-13:00      
  • Mercoledì 15:00-17:00
  • Giovedì CHIUSO             
  • Venerdì 09:00-13:00      
  • Sabato CHIUSO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

  • Pescara, allerta meteo per il 12 novembre: le previsioni

  • Incidente in via Tirino, scontro tra ambulanza e auto della polizia municipale - FOTO -

  • Sequestrati 10 mila litri di gasolio, 3 persone nei guai per contrabbando di carburante

Torna su
IlPescara è in caricamento