Come organizzare un matrimonio passo per passo: 10 consigli da seguire

Nozze in vista e ansia da preparativi? Niente paura! Seguite i nostri 10 consigli su come organizzare un matrimonio passo per passo, dalla scelta della location all’abito da sposa

Sognate il giorno delle nozze ma non sapete come organizzare un matrimonio? Passo per passo bisogna seguire delle scadenze, ecco perché, sia se disponete di poco tempo o di molto, dovete comunque rispettarle per far sì che la pianificazione sia perfetta. Tutto sta nel cominciare col piede giusto, individuare le location e soprattutto soddisfare le proprie personali esigenze (e non quelle degli altri!) sotto ogni punto di vista: economico innanzitutto ma anche creativo e funzionale.

Non fate prendere dall’ansia dei preparativi: scoprite quali consigli seguire per arrivare al giorno del sì calmi e rilassati!

10 consigli per organizzare un matrimonio perfetto

1 - Scegliere data e location

Individuate il periodo dell’anno in cui intendete sposarvi, scegliete una data che vi accontenti – tenete conto dei vari impegni, in particolar modo quelli lavorativi – e contattate le strutture dove intendete celebrare e festeggiare il matrimonio. In questo modo potrete verificare se sono disponibili, soprattutto se dovete combinare due strutture (chiesa o sala per matrimonio civile e ristorante).

Matrimoni all'aperto a Pescara: dove celebrarli?

Nella scelta delle location entrano in gioco vari fattori: la disponibilità in primis, l’aspetto economico da non sottovalutare e la distanza tra gli spazi. Cercate di non “sballottare” troppo gli ospiti: il matrimonio è di per sé un evento bello ma anche lungo e stancante, non c’è bisogno di strapazzarsi più del dovuto!

2 - Scegliere lo stile del matrimonio

È sempre più in voga scegliere un tema del matrimonio, ma, si sappia, non è un aspetto fondamentale. Di solito si opta per uno stile semplicemente per far sì che tutto sia armonioso, dai colori dei fiori alle decorazioni dei tavoli alle partecipazioni.

A tutto ciò si aggiunge anche lo stile degli abiti di sposa e sposo, che in realtà andrebbero studiati in base al tipo di fisico, personalità e scelta della location. Ad esempio, la sposa potrà optare per un vestito con strascico se si sposerà in una chiesa antica con navata lunga, o per un tubino o abito più asciutto e lineare se sceglierà un rito civile o minimale.

3 - Scegliere abito da sposa, acconciatura e trucco nuziale

Il look della sposa è importantissimo, è sempre al centro dell’attenzione perché, nonostante ci si sposi in due, gli occhi sono rivolti in particolar modo su di lei. Compreso che lo stile del vestito deve essere legato a fisico e tipo di cerimonia ideata, è importante iniziare le prove quanto prima, ma non con troppo anticipo. Insomma, contattate l’atelier, anzi più di uno, così da fare delle prove e trovare l'abito da sposa dei sogni. Non dimenticate gli accessori: scarpe sicuramente, gioielli e accessori per capelli se desiderate e, se amate la tradizione, il velo.

Per la scelta di make up e acconciatura sposa rivolgetevi a un esperto di bellezza, a meno che non siate particolarmente brave (davvero brave!) col fai da te.

4 - Scegliere l’abito da sposo

Anche la scelta dell’abito dell’uomo è fondamentale. Sebbene sembrino tutti molto simili, in realtà il vestito per lo sposo si distingue per alcuni piccoli dettagli che rendono il look più esclusivo e diverso da quello di testimoni e ospiti.

5 - Scegliere i testimoni e il loro regalo

Non riducetevi all’ultimo, anche i testimoni devono prepararsi sotto vari aspetti. Quanto prima comunicate loro la vostra scelta. Potete sceglierne 2, 4 o 6. Intanto, voi preoccupatevi anche di quale regalo fare ai testimoni, qualcosa che gli permetta di ricordare per sempre il giorno delle vostre nozze.

6 - Scegliere fotografo e musica

L’album del matrimonio è probabilmente l’unico ricordo tangibile che avrete di questo giorno. Non vorrete mica rimpiangere di non aver fatto foto belle e professionali? E magari anche un video? Quanto prima individuate il fotografo più adatto alle vostre esigenze e che, secondo voi, scatta le immagini più suggestive. Cercate di contattarlo almeno 8 mesi prima, così da verificare se per la vostra data è disponibile.

La scelta dei musicisti allieterà il rinfresco, soprattutto la parte finale dell’evento. Individuate il tipo di musica che vorreste ballare nel giorno del matrimonio e dirigetevi su gruppi che possano soddisfarvi.

7 - Inviare le partecipazioni

Quanto prima avviserete gli invitati, tanto loro saranno più sereni (e anche voi). Realizzate le partecipazioni – potete andare in copisteria, da un esperto in calligrafia o crearle online – e inviatele o, meglio ancora, consegnatele a mano, così farete anche due chiacchiere con quegli ospiti che non vedete spesso ma che saranno presenti al vostro banchetto.

8 - La prova del menù

Quando avete scelto il ristorante, sicuramente lo avete fatto anche in base alle specialità culinarie che propone. Qualche settimana prima del matrimonio dovrete stilare il menù, quindi fare la prova. Non siate timidi, assaporate con attenzione i piatti e scegliete quelli che vi convincono di più, perché gli ospiti se lo ricorderanno. Inoltre, prestate cura e comunicate per tempo eventuali intolleranze.

9 - Scegliere le bomboniere

Presto o tardi dovrete scegliere le bomboniere. Non piaceranno a tutti, non riuscirete ad accontentare ogni ospite, quindi semplicemente fate di testa vostra!

10 - Scegliere i regali di nozze

I regali idealmente non si scelgono, ma preparare una lista nozze faciliterà il compito degli invitati. Potrete metterci ciò che desiderate, dagli elettrodomestici a mobili per la casa a piatti e bicchieri. In alternativa potete creare una lista viaggio di nozze, dove ognuno potrà versare una quota libera. Preferite la classica “busta”? Avete due opportunità: dare il vostro iban, magari scrivetelo su un bigliettino che inserirete nella busta delle partecipazioni, oppure comunicate – magari in questo sono utili i genitori – che preferite i contanti!

Wedding planner a Pescara 

Organizzare un matrimonio è davvero troppo complicato e avete bisogno di una mano? Ecco i wedding planner di Pescara che potranno aiutarvi:

Vento d’Eventi

Manuale D’Amore wedding planner di Simonetta Quieti

Noemi Bellante wedding planner

ISA’ Eventi Wedding Designer Luxury Destination

Veronica Costanzo wedding planner

Petali di tulle

L’Arabesque events wedding planner

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento