← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Via Pepe, un lettore: "La pista ciclabile è stata progettata male"

Viale Pepe · Stadio

"Ancora una volta il Comune incurante della sicurezza dei ciclisti continua a progettare piste ciclabili assurde, deliranti e pericolose, che nessun ciclista sano di mente userà mai. Le bici vanno dove vanno le auto e non in mezzo agli alberi e tra le aiuole della pineta vicino allo stadio. In ogni città civile le piste ciclabili vengono realizzate dritte, rettilinee e mai sui marciapiedi".

È quanto fa notare un nostro lettore, convinto sostenitore della bicicletta come ideale mezzo di mobilità cittadina.

"Il codice della strada e le norme tecniche di costruzione delle piste ciclabili - prosegue - obbligano a costruire piste senza ostacoli. In via Pepe, invece, dopo aver abbattuto 30 alberi si costruisce una ciclabile a zig zag, con curve, lato sud. La normalità avrebbe dovuto essere una ciclabile lato nord protetta da cordolo, ma a Pescara la normalità e il rispetto delle prescrizioni normative non andranno mai di moda".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Occorre una variante in corso d'opera per fare una ciclabile dritta.

    • Avatar anonimo di Terminator
      Terminator

      I soliti incapaci... non ne azzeccano una!!!!!!

      • Nella città di Oslo con 650 mila abitanti sarà vietato l'ingresso con l'automobile.Tra 20 giorni, il 1 gennaio 2019. Da noi questi idioti fanno le ciclabili storte e sui marciapiedi

Segnalazioni popolari

  • Pescara, bici rubate recuperate dalla polizia: l'appello su Facebook - FOTO -

  • Ponte Flaiano insidioso per pedoni e ciclisti, la denuncia di un cittadino

  • Villa Raspa, un lettore: "Degrado e case abbandonate occupate da senzatetto" - FOTO -

  • Criticità in via Catullo e via Conte di Ruvo, Fiab Pescarabici scrive al Comando della Polizia Municipale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento