Torre de Passeri, parte il progetto Pedibus

Lunedì 20 aprile partirà a Torre de Passeri il progetto Pedibus, che interesserà 30 bambini della scuola primaria. I piccoli raggiungeranno ogni giorno la scuola tramite un autobus "umano"

A scuola con un bus tutto speciale, carico di entusiasmo e buon umore. Parte, lunedì 20 aprile, il progetto Piedibus, promosso ed organizzato dal Comune di Torre de’ Passeri, con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo e della Asl di Pescara, che consentirà ai bimbi dai 6 agli 11 anni di raggiungere l’edificio scolastico e, poi tornare a casa, in modo sano, sicuro, divertente ed ecologico.

Al progetto hanno aderito 30 bambini dalla Scuola Primaria di Torre de’ Passeri, che percorreranno uno dei due tragitti (Linea rossa e Linea blu, con capolinea rispettivamente in via San Clemente e in via Roma), al mattino, intorno alle ore 8.00, per raggiungere la sede di Casa della Scuola in via Garibaldi e, al termine delle lezioni, intorno alle ore 13.00, per il ritorno nelle proprie case.

“Il Piedibus funziona come un vero autobus, con un suo itinerario, degli orari e fermate stabilite e presta servizio tutti i giorni, secondo il calendario scolastico – hanno spiegato le assessore Manuela Di Cecco e Martina De Stefanis, delegate dal sindaco Piero Di Giulio a seguire il progetto - Il Piedibus è sotto la responsabilità di due adulti uno “autista” ed uno “controllore” che cammineranno rispettivamente all’inizio e alla fine dell’autobus umano, costituito da un gruppo di bambini “passeggeri”, segnando i bambini presenti ad ogni viaggio. Siamo contente dell’entusiasmo con cui bambini, famiglie e scuola hanno accolto la proposta dell’amministrazione – hanno aggiunto Di Cecco e De Stefanis – si tratta di un progetto che attraverso la pratica quotidiana avvicinerà i bimbi ad un corretto stile di vita, consentendo loro di socializzare ed imparare a circolare, con benefici per l’intera comunità, vista la diminuzione di traffico ed inquinamento”.

Inoltre il Comune ha previsto per sabato 18 Aprile, un percorso prova. La partenza è alle ore 09:45 dai due capolinea (Linea Rossa in via San Clemente (piazzale ERG) e Linea Blu in via Roma (davanti fotografo Di Lorenzo). Dopo l’arrivo nelle sede dell’Istituto scolastico, in via Garibaldi, colazione per tutti i presenti presso il teatrino di Casa della Scuola, dove verranno consegnati il materiale informativo e di sicurezza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ringrazio i giovani studenti, le famiglie e i volontari che partecipano al progetto, invito allo stesso tempo sempre più genitori ad aderire al progetto, sia attraverso l’iscrizione dei propri figli sia dando la propria disponibilità a partecipare attivamente – ha concluso il primo cittadino Piero Di Giulio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento