Mobilità sostenibile, la Fiab scrive al neo assessore Presutti

L'associazione dei ciclisti ha scritto al neo assessore comunale ricordandogli che egli stesso è un utente che utilizza le due ruote e chiedendo un incontro

Una lettera aperta al neo assessore comunale Marco Presutti, per chiedergli massima attenzione per le tematiche legate alla mobilità sostenibile. La Fiab di Pescara, l'associazione che riunisce gli utenti che utilizzano la bici per spostarsi in città, chiede a Presutti un incontro, ricordandogli che egli stesso fu censito fra i 4.000 ciclisti che parteciparono alle due giornate del 19 e 20 ottobre.

L'associazione sottolinea come qualcosa sia stato fatto dall'attuale amministrazione comunale, ma vi sono ancora molti punti cruciali da risolvere:

"Il BICIPLAN, il piano urbano della mobilità ciclistica, piano di settore del PUMS, fondamentale e strategico per una organizzata diffusione della mobilità ciclistica. E poi una audace azione comunicativa che cambi, in termini educativi, la mentalità degli utenti della strada. Una seria, decisa e immediata politica di Mobility Management, con la redazione di un piano degli spostamenti casa scuola e casa lavoro in cui il comune è coinvolto in progetti nazionali. E poi una diffusa azione delle piccole cose, dei piccoli interventi, che renderebbero la vita meno difficile e più sicura ai ciclisti: raccordi, scivoli, segnaletica, protezioni, pulizia, illuminazione, in generale una maggiore attenzione ai bisogni e alle esigenze di chi si sposta sulle due ruote"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, torna a salire il numero dei morti: 8 nuovi decessi, 3 sono del Pescarese

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • "Giuliano è volato in cielo", il triste annuncio del sindaco di Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento