Montesilvano, barriere fonoassorbenti per ridurre l'inquinamento acustico

Il parere favorevole della Soprintendenza ha portato all'ottenimento dell'autorizzazione paesaggistica. Parte quindi il progetto esecutivo. I lavori dovrebbero partire entro un paio di mesi

Il piano di risanamento acustico redatto da Rete Ferroviaria Italiana prevede l'installazione delle barriere fonoassorbenti sul tracciato che collega Bologna a Lecce. Il parere favorevole della Soprintendenza ha portato all'ottenimento dell'autorizzazione paesaggistica.

Dunque anche nel tratto che interessa Montesilvano si potranno collocare i pannelli trasparenti che non deturpano la visuale ai viaggiatori dei treni in transito e che, al tempo stesso, riducono l'impatto acustico al passaggio dei convogli sui binari.

I lavori partiranno entro un paio di mesi. L'altezza dei pannelli sarà contenuta il più possibile per evitare un effetto barriera e tutti i lavori di scavo saranno eseguiti sotto stretta sorveglianza archeologica.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

I più letti della settimana

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Ligabue a Pescara, cambia la posizione del palco: novità per i biglietti

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Controlli delle forze dell'ordine sul lungomare di Pescara e Montesilvano, sanzionati 5 locali

Torna su
IlPescara è in caricamento