Montesilvano, barriere fonoassorbenti per ridurre l'inquinamento acustico

Il parere favorevole della Soprintendenza ha portato all'ottenimento dell'autorizzazione paesaggistica. Parte quindi il progetto esecutivo. I lavori dovrebbero partire entro un paio di mesi

Il piano di risanamento acustico redatto da Rete Ferroviaria Italiana prevede l'installazione delle barriere fonoassorbenti sul tracciato che collega Bologna a Lecce. Il parere favorevole della Soprintendenza ha portato all'ottenimento dell'autorizzazione paesaggistica.

Dunque anche nel tratto che interessa Montesilvano si potranno collocare i pannelli trasparenti che non deturpano la visuale ai viaggiatori dei treni in transito e che, al tempo stesso, riducono l'impatto acustico al passaggio dei convogli sui binari.

I lavori partiranno entro un paio di mesi. L'altezza dei pannelli sarà contenuta il più possibile per evitare un effetto barriera e tutti i lavori di scavo saranno eseguiti sotto stretta sorveglianza archeologica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Vandalizzati tra 3, 2, 1

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Loreto Aprutino: si ribalta col trattore, morto agricoltore

  • Cronaca

    Accoltella buttafuori davanti ad una discoteca: denunciato

  • Cronaca

    Paura sul treno Pescara - Sulmona: convoglio urta albero, ferito macchinista

  • Elezioni

    Elezioni Comunali Pescara 2019: Alessandrini si fa da parte, nessuna ricandidatura

I più letti della settimana

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • È morto il giornalista e avvocato Angelo Minnucci

  • Porta Nuova, morto il farmacista Marcello Di Lisio

  • Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

  • Autovelox e telelaser, previsti controlli dal 22 al 24 marzo: ecco le strade interessate

  • Controlli con lo Speed Scout nelle gallerie della Circonvallazione, 200 multe in 2 mesi

Torna su
IlPescara è in caricamento