Montesilvano, il consiglio comunale approva la Tari 2019

Grazie al recupero dei crediti esigibili, il Comune ha potuto investire sull'ampliamento del porta a porta in via Vestina senza aumentare la tassa sui rifiuti. Ecco cosa spiega l'assessore al Bilancio, Deborah Comardi

Il consiglio comunale di Montesilvano ha approvato le tariffe Tari 2019 che restano sostanzialmente invariate rispetto all'anno precedente. Di nuovo c'è che il servizio di raccolta differenziata porta a porta è stato ampliato anche lungo via Vestina, attingendo dai ricavi ottenuti con il recupero coatto delle tasse arretrate.

Ecco cosa spiega l'assessore al Bilancio, Deborah Comardi:

"Con il contrasto all’evasione, che complessivamente, nel periodo dal 2015 al 2018, ha portato a un recupero di 1.800.000 euro, riusciamo ad abbassare l’accantonamento per i crediti inesigibili e con questa riduzione siamo riusciti a finanziare l’incremento del porta a porta. Siamo riusciti, inoltre, a mantenere l’impegno con la categoria dei ristoratori, conservando la riduzione applicata già nel 2018".

Confermate anche le agevolazioni riservate ad alcune categorie privilegiate.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

  • Celiachia: quali test fare per scoprire intolleranze o allergie

I più letti della settimana

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, il Comune assume personale: al via il bando

Torna su
IlPescara è in caricamento