M'illumino di meno, a Pescara il Comune terrà spenta la torre civica

Anche a Pescara l'amministrazione comunale aderisce all'iniziativa lanciata da Caterpillare Radio2 per il risparmio energetico

Anche Pescara aderisce a “M’illumino di Meno” , la giornata del risparmio energetico lanciata da Caterpillar e Radio 2 ormai da 15 anni. Domani, venerdì 6 marzo, la torre civica resterà spenta, come ha fatto sapere il vicesindaco ed assessore all'ambiente Santilli.

L'edizione di quest'anno è dedicata ad alberi, piante e verde. Il vicesindaco ha aggiunto:

È il segno, per quanto simbolico della sensibilità che come amministrazione vogliamo dimostrare verso questi temi che definirei fondamentali per il futuro del Mondo e dell’Umanità. Mi auguro che i cittadini apprezzino l’iniziativa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'obiettivo della campagna è sensibilizzare i cittadini al tema del risparmio energetico, con piccoli gesti quotidiani che però possono aiutare a preservare l'ambiente e l'ecosistema del pianeta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Paura al Carrefour di Porta Nuova: accoltellato un portiere [FOTO]

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

Torna su
IlPescara è in caricamento