Quale università scegliere? Guida alla facoltà giusta per trovare lavoro

Non è semplice trovare l’università giusta, scegliere la facoltà adatta per riuscire poi a trovare lavoro. Se volete seguire un percorso accademico adatto a voi, ecco cosa dovete prendere in considerazione

Uno studente prossimo a diplomarsi può percorrere due strade: cercarsi un lavoro con le competenze acquisite o proseguire gli studi e iscriversi all’università. Nel caso in cui è l’opzione numero due a tentarvi, allora fareste bene a capire qual è la facoltà migliore per voi e per trovare lavoro oggi

Per poter scegliere l’università giusta bisogna tener conto di alcune variabili, fattori importanti per la buona riuscita accademica con conseguente soddisfazione post-laurea.

Predisposizioni e interessi 

Ognuno di noi è bravo in qualcosa, ha delle passioni e degli interessi che sono maturati negli anni. Di questi è importante tenerne conto così da poter studiare e fare poi il lavoro dei propri sogni. Se riuscirete a frequentare la facoltà più in linea con le vostre predisposizioni, sicuramente riuscirete nell’impresa e vi sentirete realizzati. 

Non sapete in cosa siete particolarmente bravi? Niente paura, esistono i test attitudinali che vi mostreranno in cosa eccellete. 

L’università migliore per trovare lavoro oggi 

Uno dei fattori più importanti da verificare è quello dello sbocco occupazionale. Dovete scegliere una facoltà che vi garantisca di diventare quello che avete sempre desiderato e fare un mestiere in cui siete – o vi considerate - davvero bravi. 

Ovviamente molto fa anche la richiesta da parte delle aziende: per questo motivo è consigliabile visitare il sito Almalaurea per verificare quali sono i mestieri più attuali oggi e quali le facoltà che possono fornirvi la giusta preparazione per avere le carte in regola nel mondo del lavoro. 

Master post laurea: come e perché sceglierne uno

La scelta della sede universitaria

Se l’università che avete scelto si trova in un’altra città o regione, dovete tenere conto del fattore spostamento. Potete muovervi senza problemi o trasferirvi lontano dalla vostra abitazione? Se sì, diventerete studenti fuori sede, per i quali sono previste diverse agevolazioni.

In caso contrario fareste bene a valutare che percorsi accademici seguire nelle facoltà a voi vicine. 

Università di Pescara: l’offerta formativa 

L’università di Pescara è la D’Annunzio e ha sede anche a Chieti. Nella nostra città ci sono dei poli distaccati dove è possibile seguire diversi corsi accademici per conseguire la laurea triennale, magistrale, corsi a cicli unici e fare dei master universitari. 

A questo link potrete vedere l’offerta formativa proposta nella nostra città dall’UDA. 

Quale università scegliere: i testi più venduti sul web

Quale università? Anno accademico 2019-2020. Guida completa agli studi post-diploma

Dall'Università al Lavoro 2: Una scelta consapevole per costruire il tuo futuro

Alpha Test. Ingegneria. Kit completo di preparazione

Alpha Test. Cultura generale. 5000 quiz

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come ordinare i libri scolastici a Pescara e averli a casa in 24 ore

  • Stanza per studente universitario fuori sede: come arredarla?

  • Come imparare a suonare uno strumento? L’elenco delle scuole di musica di Pescara

  • Tutto sulle scuole superiori militari, dove si trovano e come iscriversi

  • Come fare per studiare all’estero: informazioni e consigli

  • Università: è possibile iscriversi in ritardo?

Torna su
IlPescara è in caricamento