Gran Galà della Solidarietà, raccolti 5.515 euro per la seconda edizione

L'evento in memoria di Umberto Maione si è tenuto ieri, giovedì 9 maggio, all'Auditorium Flaiano di Pescara facendo registrare un grande successo. L’intera somma sarà devoluta al progetto SuperDoc dell’associazione “Hope n’ Art”

Grande successo per la seconda edizione del “Gran Galà della Solidarietà” in memoria di Umberto Maione che si è tenuto ieri, 9 maggio, all’Auditorium Flaiano di Pescara: il ricavato della serata ammonta a 5.515 euro.

L’intera somma sarà devoluta al progetto SuperDoc dell’associazione “Hope n’ Art” per l‘acquisto di un ecografo MyLab X da destinare al reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Pescara.

“Hope n’ Art” è un’associazione italiana privata, apolitica e aconfessionale. Fondata agli inizi di maggio 2019, sviluppa i progetti SuperDoc e PerLei.

SuperDoc è a favore dei bambini. Lo scopo è l’acquisizione di macchinari ospedalieri per reparti pediatrici, ma anche sostenere economicamente personale impegnato a migliorare la qualità della vita dei bambini ricoverati.

PerLei è a favore delle associazioni impegnate nella difesa delle donne. L’obiettivo è dare sostegno alle donne che subiscono violenze fisiche, sessuali, psicologiche e morali; ma anche promuovere progetti e servizi utili alle donne in difficoltà.

Protagonisti del Gran Galà, presentato dalla giornalista Grazia Di Dio, sono stati:

  • Vincenzo Olivieri,
  • Giò Di Tonno,
  • Micol Olivieri,
  • Davide Cavuti 
  • il coro dell'Istituto comprensivo Pescara 4 diretto da Rizziero Palladini

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento