Il “Giulio Cesare” di William Zola in scena alla Soms di Spoltore

Il "Giulio Cesare" di William Shakespeare, per la regia di William Zola, andrà in scena sabato 1° dicembre alla Società Operaia del Mutuo Soccorso di Spoltore.

A mettere in scena lo spettacolo saranno interpreti dotati di un grande background: 12 attori, ottimi professionisti, tutti abruzzesi. 

Per quanto riguarda la traduzione del testo, si tratta di un’opera definita copernicana perché pone al centro la persona di Cesare. E' stato fatto un grosso lavoro di riduzione perché tutte le opere di Shakespeare sono lunghissime e ricche di figure maschili mentre sono solo due le principali figure femminili presenti nel dramma: Porzia, figlia di Catone nonché moglie di Bruto, e Calturnia, quarta moglie di Cesare, figura di matrona romana dallo stampo classico.

Si è poi voluto inserire un’altra figura, quella di Lady Macbeth, nell'apparizione del suo famoso discorso.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 3a rassegna di teatro dialettale amatoriale, il programma

    • dal 27 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • Teatro Auditorium Madonna Del Rosario
  • “L’Arminuta” al teatro Circus per il festival 'La cultura dei legami'

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Circus
  • 'Abba Dream' in scena al Teatro Massimo

    • 1 febbraio 2020
    • Teatro Massimo

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • Corso di fotografia a Pescara, aperte le iscrizioni

    • dal 16 gennaio al 27 febbraio 2020
  • 3a rassegna di teatro dialettale amatoriale, il programma

    • dal 27 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • Teatro Auditorium Madonna Del Rosario
  • “L’Arminuta” al teatro Circus per il festival 'La cultura dei legami'

    • 13 febbraio 2020
    • Teatro Circus
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento