“(S)confini – Gino Marotta e la nuova Scuola Molisana” nello spazio​ Yag/garage

Sabato 21 settembre, alle ore 18.30, sarà inaugurata la mostra (S)confini – Gino Marotta e la nuova Scuola Molisana, primo appuntamento del progetto YAG/factory. L’iniziativa è a cura di Ivan D’Alberto.

Coinvolti in questa operazione Michele Peri, Antonio Tramontano, Ivana Volpe, Laura Fratangelo, Luciano Sozio e Gianmaria De Lisio, giovani artisti provenienti dalla regione Molise e indicati dal critico d’arte Tommaso Evangelista.

Questi 6 autori hanno svolto un periodo di residenza a Pescara in cui hanno prodotto opere che saranno presentate in dialogo con alcuni lavori del Maestro Gino Marotta, anch’egli di origini molisane, deceduto a Roma il 16 novembre 2012. 

La mostra potrà essere visitata fino al 5 ottobre solo su appuntamento. Per info: yag@carlomaresca.it, tel. 085-38880.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • "Il sogno dell'esteta", mostra sul D'Annunzio intimo e segreto

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 31 maggio 2020
    • Museo Casa d'Annunzio
  • Armin Linke in mostra a Vistamare con "Senza rughe"

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 18 settembre 2020
    • Vistamare

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • “Dialogo di una prostituta con un suo cliente” con Simona Cavallari in scena a Pescara

    • dal 20 al 22 aprile 2020
    • Teatro Massimo
  • “Creatività, scrittura e narrazione”: un corso allo SpazioPiù

    • Gratis
    • dal 12 novembre 2019 al 21 aprile 2020
    • SpazioPiù
  • Corso base di fotografia a Pescara, ecco come iscriversi

    • dal 16 aprile al 28 maggio 2020
    • Aula ed Esterne
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento