"Impressione e Verità nella pittura tra De Nittis, Patini e i Palizzi" a Villa Urania

  • Dove
    Museo Villa Urania
    Viale Regina Margherita, 1
  • Quando
    Dal 10/03/2018 al 09/09/2018
    Tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 9:30-12:30 e dalle 17 alle 20:30
  • Prezzo
    Intero: 6 € / Ridotto: 4 € (riduzione valida per gli over 65, i soci con tessera Touring Club, tessera FAI, tessera Italia Nostra, tessera Pro Loco, gli studenti e i gruppi superiori alle 15 persone)
  • Altre Informazioni

La Fondazione Museo Paparella di Pescara ha organizzato una prestigiosa mostra d’arte incentrata sull’opera di uno dei più grandi pittori dell’Ottocento italiano: Giuseppe De Nittis.

L’evento, dal titolo “Impressione e Verità nella pittura tra De Nittis, Patini e i Palizzi: dalla Puglia a Parigi attraverso la via degli Abruzzi”, presenta dieci storiche opere di De Nittis provenienti dall’omonima Pinacoteca di Barletta che raccoglie oltre cento opere e manoscritti del grande artista, grazie alla donazione che sua moglie fece al Comune di Barletta.

Nella mostra sono esposte opere che De Nittis ha realizzato durante la sua permanenza a Parigi; esse risentono dell’influenza del movimento Impressionista, considerata la sua amicizia e la collaborazione con Manet e Degas. Il nucleo di dipinti di De Nittis è posto a confronto con quelle dei più grandi artisti del Verismo italiano, rappresentato dalle opere di Patinidei quattro fratelli Palizzi, Laccetti, Recchione e Della Monica. Tale confronto anima la dialettica tra l’Impressione e la Verità del titolo dell’evento.

Un'ulteriore preziosità è rappresentata da un’opera in mostra, Mergellina, di Quintillio Michetti, fratello maggiore di Francesco Paolo, tanto valido quanto dimenticato per il difficile reperimento delle sue rarissime opere.

Inaugurazione 

L'esposizione sarà aperta al pubblico a partire dalle ore 17 di sabato 10 marzo. 

Durante la visita della mostra temporanea si avrà la possibilità di ammirare la prestigiosa collezione permanente di 151 esemplari di antiche maioliche di Castelli, prodotte tra il 1500 e il 1800, realizzate dai più grandi e famosi autori, fra i quali Francesco e Carlo Antonio Grue.

Visite guidate

Visita guidata 5 € fino a 5 persone, da 6 persone in poi 1 € a persona.

Disponibilità di visite guidate anche in lingua francese e inglese.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Classicità e romanticismo moderni. Sironi e il suo tempo” al Museo Paparella

    • dal 7 dicembre 2018 al 26 maggio 2019
    • Museo Paparella Treccia
  • “Arte e Design per la tutela ambientale” alla Fondazione Pescarabruzzo

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 30 marzo 2019
    • Maison des Arts - Fondazione Pescarabruzzo
  • "Più là che Abruzzi", al MuMi la personale di Eugenio Tibaldi

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 10 marzo 2019
    • Mu.Mi. - Museo Michetti

I più visti

  • Arrivano a Pescara le più grandi star dei Balcani: il programma

    • solo oggi
    • 23 febbraio 2019
    • Palasport Giovanni Paolo II
  • Nasce l'Associazione Abruzzobnb, assemblea costitutiva a Montesilvano

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 febbraio 2019
    • Hotel Ninfea
  • “Classicità e romanticismo moderni. Sironi e il suo tempo” al Museo Paparella

    • dal 7 dicembre 2018 al 26 maggio 2019
    • Museo Paparella Treccia
  • “Arte e Design per la tutela ambientale” alla Fondazione Pescarabruzzo

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 30 marzo 2019
    • Maison des Arts - Fondazione Pescarabruzzo
Torna su
IlPescara è in caricamento